Cerca nel blog

giovedì 21 maggio 2009

Nuovi coefficenti di solvibilità delle banche italiane



Da notare la difficile situazione patrimoniale del Monte dei Pasch di Siena che per decoro non pubblica il valore del Core Tier 1. A fronte di un utile trimestrale di 300mln €, c'è l'accensione di 1.9 mld di euro di 3monti bond + una futura vendita di 2.2 mld di beni strumentali per portare il tier 1 (non il core tier 1) in un range compreso tea 7.1 e 8.1 (Vingi ottimisticamente si aspetta un incremento di 100 bips dalla vendita, contro un 40-50 previsto dagli analisti).
Queste le dichiaraziono di Vigni:



B.Mps: Vigni, molto soddisfatti risultati trimestrali

MILANO (MF-DJ)--"Siamo molto soddisfatti dei risultati del 1* trimestre anche perche' siamo in un contesto tra i piu' difficili che abbiamo potuto conoscere e, soprattutto, siamo in una fase di storica ristrutturazione del gruppo".

Lo ha affermato Antonio Vigni, d.g. di B.Mps, introducendo la presentazione dei conti trimestrali del gruppo e aggiungendo che "siamo assolutamente in linea con i nostri programmi" e continua "il nostro impegno di contenimento dei costi".

Un punto "importante", ha poi voluto sottolineare il manager, "e' Antonveneta, che ha ottenuto un utile netto a 28 mln con ricavi totali a 163 mln e un cost/income al 51%". vz


Nessun commento: